Prepariamo le difese per l’inverno! (Centro Natura)

Attivare in tempo le proprie difese immunitarie ci avvantaggia nell’affrontare i malanni di stagione. Nella prevenzione le piante ci forniscono un valido aiuto in quanto si possono usare per lunghi periodi senza avere effetti collaterali.

La pianta più conosciuta e usata come attivatore del sistema immunitario è l’Echinacea. Ci sono però altre piante molto valide con azione immunostimolante e immunomodulante.

Esempio di cura naturale con azione:

     energetica immunitaria: eleuterococco e oligoelemento rame-oro-argento

    immunitaria ricostituente: astragalo e complesso B

    immunitaria adatta a bambini: estratto di sambuco e vitamina C

    immunitaria per coloro che si ammalano frequentemente: beta-glucano, rame-oro-argento e sambuco estratto

Un metodo semplice e pratico può essere vitamina C (da acerola,rosa canina o camu-camu) ed echinacea.

In genere le dosi delle piante degli estratti menzionati sono ridotte in vista di un uso prolungato (anche tutto l’inverno) ma raddoppiate o triplicate in caso di necessità.

 

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , .